Piemonte Bonarda

Descrizione

Vino dal colore rosso rubino intenso, dal profumo vinoso e dal gusto leggermente tannico ed abboccato con schiuma rapida e sottile.

Storia

Parlando di Bonarda parliamo di un antico vitigno da sempre coltivato dai nostri nonni ed attualmente ritornato fortemente “alla moda”. Questo vino dal sapore particolare in seguito ad una rifermentazione primaverile ottiene una leggera presa di spuma con conseguente schiumetta e vivacità tipica della Bonarda giovane.

Descrizione
  • Tipo vino: Rosso
  • Zona di produzione: San Damiano d’Asti,  Piemonte
  • Vitigno: Bonarda 100%
  • Esposizione geografica: Sud
  • Vinificazione: Acciaio temperatura controllata e leggera presa di spuma in altoclave
  • Gradazione alcolica: 13%
  • Invecchiamento: Non previsto
  • Colore: Rosso rubino intenso
  • Bouquet: Intenso, gradevole e vinoso con sentori di pepe nero
  • Sapore: Amabile e leggermente tannico con sentori di mandorla, vino fresco e vivace, con schiuma rapida e sottile
  • Abbinamenti gastronomici: È un vino che si può definire versatile in quanto può accompagnare tutte le portate di un piatto o un semplice spuntino
  • Temperatura di servizio: 14 – 16 gradi
  • Bottiglia /litri: Bordolese Europea 0,75 L

PREMI E RICONOSCIMENTI

  • Vinivilla 2015 – Vinivilla 2016
  • Vininvilla “Selezione Speciale 2017 “